8/7/2018 NOLOSTAND: 40 POSTI DI LAVORO IN MENO!

Milano in Comune esprime forte preoccupazione per il licenziamento di 40 lavoratori, in conseguenza di un cambio di appalto al magazzino di Arese della Nolostand, società controllata di Fiera Milano.
Dopo il cambio appalto, la società subentrata Eurotrans ha rifiutato l’assunzione dei 40 lavoratori, tutti con anzianità ultradecennale. La Filt CGIL segnala che non si tratta di un’attività in crisi, ma che al contrario, vanta importanti commesse e volumi di lavoro importanti.
Da quando è arrivata la notizia i lavoratori stanno presidiando il magazzino, e dopo l’incontro tenutosi in Prefettura lo scorso 3 luglio gli impegni assunti non vengono messi in pratica, ci dicono i sindacati.
Auspichiamo che le istituzioni coinvolte, a partire da Regione Lombardia e Fondazione Fiera Milano e il Comune di Milano per la parte che eventualmente gli compete, si assumano un fattivo impegno perché vengano mantenuti tutti i posti di lavoro.
Come Milano in Comune continueremo a seguire con attenzione gli sviluppi di questa vicenda. #Nolostand

I commenti sono chiusi