9/7/2018 La casa prima di tutto


Milano in Comune aderisce e invita i propri associati ed associate a partecipare al presidio che si terrà lunedì 9 luglio in Piazza della Scala, davanti a Palazzo Marino, a partire dalle ore 16, in difesa del diritto all'abitare.
In una città che vede ancora migliaia di alloggi di Comune di Milano e ALER non assegnati perché non ristrutturati riteniamo vergognosa una politica che non si faccia carico dei problemi di migliaia di famiglie milanesi.
Finché proseguirà lo spreco di denaro pubblico, attraverso la collocazione in comunità di famiglie sfrattate anziché consentire loro di trovare soluzioni abitative transitorie, denunceremo in tutti i modi una politica attenta solo
alle finte esigenze delle famiglie abbienti e sorda di fronte ai reali bisogni delle classi popolari.
Dobbiamo rivendicare il diritto di tutti ad un alloggio dignitoso anche attraverso la richiesta di interventi manutentivi che consentano di non dividere la popolazione milanese tra abitanti di serie A e di serie B.
Milano in Comune auspica l'unione delle varie forze politiche e sindacali per la realizzazione di un ampio fronte di lotta per il diritto all'abitare. #dirittoallacasa

I commenti sono chiusi