Giorgio Galanti

GALANTI_100X91Nato a Milano, dopo il liceo classico comincia a occuparsi di educazione e formazione nell’ ambito del primo ciclo scolastico. Dal 1978, diventato maestro elementare, insegna in scuole a Milano, al carcere minorile Beccaria e anche all’ estero (Kenia e Panama) perseguendo una passione per la conoscenza di “ altro e altri” che resta il dato principale della sua formazione. Si laurea poi all’ Università degli studi di Bologna prima nel corso di Pedagogia e poi in Scienze della formazione. Nel 1997 per quattro anni è a Tripoli, Libia per dirigere la Scuola Italiana dando inizio alla carriera di dirigente scolastico che lo porterà anche per tre anni a Filadelfia come sostenitore della lingua e della cultura italiana. Al ritorno coordina per un anno l’ Ufficio relazioni internazionali presso l’ USR per la Lombardia e, dal 2012 dirige l’ IIS Caterina da Siena e, al contempo il Convitto Longone a Milano.

L’ attività politica, svolta intensamente durante gli anni della giovinezza nell’ ambito dei comitati di quartiere e di altre associazioni intergruppi, si è sempre identificata con l’ impegno sul fronte educativo, formativo e pedagogico e come tale continua a configurarsi anche oggi.