Grazia Corsetti

CORSETTI_100X91Ho sempre creduto in un mondo migliore, per questo ho sempre fatto attività politica a sinistra, sia in ambito sociale che sul lavoro. Sul sociale i miei punti di approdo sono stati inizialmente la “Federazione Giovanile Comunista” (FGCI) per confluire successivamente in Rifondazione Comunista e Comunisti Italiani poi. Ora sono membro dell’associazione Enrico Berlinguer in attesa che la sinistra si ricompatti in un grande partito. Sul lavoro, la Fiom è il mio sindacato di riferimento. Per concludere, vorrei dirla con il “Boss” (Bruce Springsteen) credo fermamente che “no retreat, no surrene” (Nessuna resa, nessuna ritirata) dovrebbe essere lo stato permanente della sinistra tutta.