Milano in comune - Sinistra e costituzione

AMBIENTE

“Mutamenti Climatici: che fare?”

Convegno a Milano: “Mutamenti Climatici: che fare?”

Sabato 30 marzo 2019 dalle 9,30 alle 13,30

Sala Viscontea del Castello Sforzesco

Convegno organizzato da Costituzionebenicomuni e Milano in Comune

Alcuni elementi per inquadrare il problema.

Le cause principali sono:

La combustione di combustibili fossili e la presenza di gas serra nell’aria genera il riscaldamento del pianeta 0,80 gradi dal 1910 al 2005. Il 22 novembre 2018 l’OMS ha lanciato l’allarme. Si marcia verso il disastro.
L’IPCC di Parigi dice che abbiamo poco tempo per mantenere l’aumento della temperatura entro i 2 gradi centigradi a fine secolo. L’influenza delle attività umane sul riscaldamento globale è un dato di fatto che non si può più negare. Dal 1880 al 2012 la temperatura è salita di 0,85 gradi. I mari dal 1971 ad oggi registrano un aumento della temperatura di 0,11 gradi per decennio.
L’obiettivo del convegno, oltre la sensibilizzazione della politica, dei media e della popolazione vuole essere anche quello di individuare alcune campagne nelle quali concentrare i nostri sforzi: ad esempio riduzione delle emissioni autoveicoli nelle città, energia solare nelle città e nei paesi, porre fine all’estrazione e all’uso del carbone, fermare le trivellazioni in particolare a mare e del gas di scisto, promuovere le buone pratiche.

Organizzazione della giornata:

Saluti di BASILIO RIZZO, Consigliere comunale

Coordina SARA MILANESE di Radio Popolare, cura rubriche ambientali

Intervengono:

GIANNI TAMINO, Professore università di Padova

MARIO AGOSTINELLI, Energia Felice e Ass. Laudato Sì

EMILIO MOLINARI, Contratto Mondiale sull’Acqua

ALESSANDRO GOGNA, Alpinista, giornalista, scrittore della montagna, Guida alpina

GIULIA PERSICO, Attivista per i cambiamenti climatici

Conclude VITTORIO AGNOLETTO, Forum Sociale Mondiale

Partecipano: Studenti del civico liceo linguistico Manzoni di Milano, vincitori della XXIV edizione del concorso nazionale di educazione ambientale – Delegazione di studenti di “Fridays for Future” della provincia di Bergamo – Organizzazione giovanile TempoZero.

Filmato sulla caduta degli alberi in Trentino e Veneto

Aderiscono le associazioni: NonUnodiMeno – Noi siamo Chiesa – Comitato Milanese Acqua Pubblica

[addthis tool="addthis_inline_share_toolbox_mhkg"]