Milano in comune - Sinistra e costituzione

ARTICOLI

“Siamo tutti con Riace – No Razzismo. Sì alla Pace”

Milano in Comune parteciperà alla manifestazione “People, prima le persone” di sabato 2 marzo 2019 a Milano, dietro allo striscione “Siamo tutti con Riace – No Razzismo. Sì alla Pace”, insieme all’assessore del Comune di Riace, Maria Caterina Spanò, e a tutte le associazioni che hanno sostenuto e preso parte alla raccolta firme per candidare Riace a premio Nobel per la Pace.
Prosegue così la battaglia di Milano in Comune per promuovere il “modello Riace” per l’accoglienza. Lo scorso 30 ottobre il sindaco della cittadina calabrese, Mimmo Lucano, è stato accolto in una Sala Alessi gremita all’incontro a lui dedicato da Milano in Comune. La grande partecipazione all’evento è stata un’intensa espressione della cittadinanza a favore dei valori dell’esperienza di Riace. All’evento ha fatto seguito, il 20 dicembre, l’approvazione dell’Ordine del giorno per la concessione della cittadinanza onoraria a Mimmo Lucano e per stipulare un patto di collaborazione tra Milano e il Comune calabrese: “Quanto è successo a Riace in questi anni con il sindaco Domenico Lucano – recita il testo approvato dal Consiglio -, ha reso questo piccolo Comune un laboratorio di inclusione, solidarietà e umanità, una storia politica e sociale che non può e non deve essere arrestata. Una storia costruita giorno dopo giorno, faticosamente, un’esperienza che è riuscita a rigenerare una comunità oggi più libera e felice, nella quale convivono donne e uomini dalle storie e provenienze diverse che vogliono insieme guardare al futuro. Riace è diventata patrimonio ricco e stimato che non appartiene solo a chi l’ha realizzata, ma a tutti quelli che in Calabria, in Italia, nel mondo la vivono come un modello”.
Il 2 marzo sarà l’occasione per ribadire questo impegno e ricordare le parole di Mimmo Lucano durante l’incontro in Sala Alessi: “Nella realtà di questo nostro piccolo Comune quando arrivarono le persone scalze, disperate dopo i lunghi viaggi, e incontrarono altre persone disperate come siamo noi, nacque un’idea di riscatto sociale, economico, ma soprattutto umano. E se questo è stato possibile a Riace significa che è possibile ovunque”.
#iostoconMimmo #NobelperlaPaceaRiace

[addthis tool="addthis_inline_share_toolbox_mhkg"]